30/11/2013
    Gli italiani e la caccia, un'amicizia che cresce anche in Emilia Romagna:
    il 61% degli emiliano-romagnoli è favorevole all'attività venatoria

    Confermato il favore per la caccia in particolare nei piccoli centri e in quelli nelle vicinanze di Parchi.

    I risultati arrivano dalla seconda indagine demoscopica, realizzata a distanza di tre anni dalla prima, da Astra Ricerche del sociologo Enrico Finzi per CNCN, FACE Italia e Arcicaccia.

    Alla presentazione, durante la fiera Caccia&Country Fishing EXPO di Forlì, sono intervenuti l'assessore regionale Tiberio Rabboni, il presidente della Provincia Forlì-Cesena Massimo Bulbi, il dirigente dell'ISPRA Silvano Toso, esponenti delle istituzioni e del mondo agricolo.

    allegati   cs_emiliaromagna_ricerca_caccia_2013.pdf
    RICERCHE
    26/05/2011
    Lo rilevano le ultime ricerche nazionali
    19/02/2011
    Il 53 per cento dei residenti in Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino-Alto Adige si schiera a favore dell’attività venatoria.
    16/12/2010
    In Toscana la maggioranza dei residenti si schiera a favore dell’attività venatoria sostenibile e responsabile (54%)
    condividi
    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.