15/02/2017
    Il futuro del Tiro a Volo in Italia passa per il progetto Neofitav

    A Vicenza FITAV, ANPAM e CNCN, in collaborazione con l’Università di Urbino Carlo Bo’, presentano i risultati del progetto NEOFITAV che mira ad agevolare l’approccio dei “neofiti” alle discipline sportive della Federazione, dialogando in particolare con le nuove generazioni

     

    Vicenza, 11 febbraio 2016 – Con il “progetto neofiti” ANPAM, CNCN e l’Università di Urbino Carlo Bo’ sostengono gli sforzi della FITAV per la promozione del tiro a volo, cercando nuovi appassionati proprio tra chi non si è mai avvicinato a queste discipline sportive.  Per rendere ancora più agevole il primo approccio è stata realizzata una piattaforma web, raggiungibile all’indirizzo www.neofitav.it, che consente la scelta delle strutture, tra gli oltre 60 campi di tiro aderenti all’iniziativa, e la prenotazione della prova gratuita in completa autonomia. Una modalità efficace e veloce ma soprattutto la più adatta a quei giovani che rappresentano la risorsa più importante per il futuro del tiro a volo.

    Il progetto si rivolge a tutti coloro che non abbiano mai praticato il tiro a volo ma che siano curiosi di conoscere e di avvicinarsi per la prima volta a questo sport, magari dopo aver visto le imprese dei nostri campioni olimpici di Rio, nonché a tutti coloro che abbiano voglia di vivere esperienze sportive all’aria aperta, seguiti nei primi passi da un istruttore qualificato.

    L’iniziativa targata FITAV, ANPAM e CNCN, che ha visto il coinvolgimento dell’Università degli Studi di Urbino, ha avuto una lunga fase di preparazione. Dopo la creazione di un database delle strutture progressivamente coinvolte nel progetto, si è poi proceduto con iniziative mirate di formazione per i gestori dei campi in un’ottica di miglioramento sia dei servizi offerti che delle dotazioni strutturali degli impianti, per realizzare, infine, specifico materiale promozionale per favorire la maggior partecipazione possibile dei neofiti al progetto.

    In questo ultimo sforzo rientra il sito web dedicato al progetto, un video tutorial e un manuale consegnato ai neofiti prima dell’accesso in pedana con l’istruttore. Accanto ad informazioni su come entrare nel mondo del tiro a volo, sono state previste sezioni dedicate agli approfondimenti tecnici, contributi video realizzati con gli atleti olimpici e news aggiornate sul mondo del tiro a volo. Come previsto, durante lo svolgimento delle Olimpiadi di Rio 2016 ed in generale durante tutto il corso della stagione estiva, il sito ha registrato circa 30.000 visite e oltre 2.300 prenotazioni.

    Grazie alla collaborazione fra CNCN, ANPAM e FITAV, secondo una stima che tiene in considerazione anche coloro che hanno accompagnato il neofita nella sua prima esperienza sulle pedane di una struttura di tiro federale, oltre 4.000 persone hanno visitato per la prima volta un campo da tiro. A questo dato va aggiunto il pubblico di oltre un milione di persone che ha avuto conoscenza dell’iniziativa grazie agli importanti sforzi pubblicitari. Per il 2017, gli organizzatori hanno in serbo delle iniziative volte, da un lato, a fidelizzare gli oltre 2.300 neofiti che hanno effettuato la prima prova e, dall’altro, a ripetere in primavera la promozione con prove gratuite cercando così di coinvolgere nuovi appassionati e di mantenere viva la passione per questo meraviglioso sport, motivo di vanto per la nostra nazione in tutte le competizioni internazionali e olimpiche.

     

    UFFICIO STAMPA CNCN
    Tel. +39 06 51996296
    e-mail: ufficio.stampa@cncn.it

     

    allegati   cs anpam neofitav hit 2017 .pdf
    COMUNICATI STAMPA
    30/06/2016
    La ventiseiesima edizione chiude i battenti dopo tre giorni di kermesse dalla strepitosa riuscita. Game Fair ribadisce la sua vocazione di fiera outdoor per tutta la famiglia.
    21/12/2015
    progetti per una nuova qualità della vita
    30/10/2015
    Confronto tra Italia e Paesi europei su nuove politiche e alleanze per la salvaguardia della biodiversità
    18/09/2015
    Un forte “in bocca al lupo!” a tutti i cacciatori che si apprestano a effettuare l’apertura generale
    30/05/2015
    Sabato 30 maggio ore 12.00 Game Fair 2015, Grosseto
    23/05/2015
    Fitav, Anpam e Cncn, in collaborazione con l’Università di Urbino Carlo Bo’ uniti nel progetto NeoFitav che mira ad agevolare l’approccio dei “neofiti” alle discipline sportive della Federazione, dialogando in particolare con le nuove generazioni
    04/05/2015
    L’articolo a firma di Kristen Schmitt
    31/03/2015
    Una nuova location per l’unico esempio di country festival italiano, in programma dal 30 maggio al 1° giugno 2015 nell’area della Fiera del Madonnino.
    15/02/2015
    Presentata a HIT Show un’alleanza per l’ambiente tra Expo e governance europea a partire da cinque proposte concrete
    16/01/2015
    Progetti per una nuova qualità della vita
    condividi
    Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.