CHI SIAMO

 

Il C.N.C.N., Comitato Nazionale Caccia e Natura, è un'organizzazione senza scopo di lucro fondata nel 1986 per iniziativa di operatori del settore, cacciatori e dall'associazione industriale del comparto A.N.P.A.M., con lo scopo di promuovere la cultura e la pratica della caccia sostenibile, intesa come un'attività venatoria rispettosa e attiva nei confronti della tutela dell'ambiente e dei suoi equilibri, moderna in quanto coerente con le evoluzioni sociali e in linea con i parametri internazionali.

Le attività del CNCN

  • Diffondere una conoscenza scientifica dell'attività venatoria, del suo rapporto con l'ambiente, della figura del cacciatore -fra tradizioni storiche e ruoli attuali - nell'ottica di stimolare un confronto tra le diverse parti che sia democratico e supportato da basi scientifiche.
  • Rafforzare il rapporto tra il mondo della caccia e il territorio, attraverso progetti in favore della tutela delle risorse e degli equilibri naturali, la promozione di ricerche scientifiche e la costituzione di partnership con gli altri operatori del territorio, le istituzioni,le organizzazioni ambientaliste, le associazioni venatorie riconosciute.
  • La tutela dell'esercizio della caccia e del tiro sportivo in generale, nel rispetto delle tradizioni, della cultura popolare e dell'ambiente naturale in cui si praticano.
  • La tutela del Patrimonio boschivo e agrosilvopastorale, che consente al cacciatore di praticare la sua passione come parte di un tutto, attraverso il sostegno alle attività di prevenzione dagli incendi e la costituzione di nuclei in partenariato con la protezione Civile per lo spegnimento immediato.
  • La continua formazione dei cacciatori, sul piano tecnico, scientifico e legislativo al fine di aumentare ai massimi livelli la sicurezza ed evitare errori interpretativi delle normative nazionali e locali
  • La promozione di incontri e confronti a livello internazionale con istituzioni, associazioni e operatori.


La nostra Vision: Sostenibile ed europea
Il C.N.C.N. è impegnato per rivalutare la funzione dell'attività venatoria in termini culturali, sociali e di impatto positivo per le economie locali e per l'ambiente naturale: il C.N.C.N. ha una visione europea della caccia, intesa comeattività ecosostenibile.
Un'attenzione particolare è posta al tema della cacciagione come alternativa sana e sostenibile nell'alimentazione moderna.

 

Il futuro
Dal 2013 il C.N.C.N. ha scelto di diventare parte attiva nel settore di riferimento anche dal punto di vista organizzativo, con la partecipazione quale socio di Game Fair Italia, realtà impegnata nella gestione della più grande fiera delle attività all'aria aperta d'Italia.
Inoltre il C.N.C.N. ha preso parte attivamente al gruppo di lavoro per la stesura di cinque progetti concreti per la costituzione di una "Nuova Filiera Ambientale e Territoriale".
Presentate a Roma a gennaio 2015, le iniziative riguardano temi di interesse comune frutto della sinergia progettuale tra soggetti con storie e identità diverse – mondo delle aree protette, dai settori agricolo, venatorio e universitario – per un nuovo equilibrio tra uomo e ambiente, costruito nella legalità e capace di generare nuove opportunità per l'economia e l'occupazione.

 



 

C.N.C.N. - Comitato Nazionale Caccia e Natura
Viale dell'Astronomia, 30 - 00144 Roma
Tel. +39 54210529 – Fax +39 0654282691 - e.mail: info@cncn.it

ALLEGATI
  • regolamento-cncn.pdf (0.05 MB)
  • statuto cncn.pdf (0.1 MB)
condividi
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.